Individuare il carattere

You are Here Home|Individuare il carattere

In un lupo cecoslovacco ci sono diversi lati che caratterizzano il suo comportamento, proprio come negli esseri umani, di una persona spesso valutiamo la simpatia, l’intraprendenza, la timidezza, il coraggio, la furbizia, l’intelligenza ecc..

Nel nostro lupo cecoslovacco andremo a valutare la docilità, la socialità, l’aggressività, il temperamento, la tempra, la combattività, la vigilanza, la curiosità e l’istinto.

DOCILITA'

Indica nel CLC il livello naturale di riconoscimento dell’uomo come suo dominante, senza addestramento e soprattutto senza costrizione, se così fosse si tratterebbe di sottomissione che è tutt’altra cosa.

SOCIALITA'

Sta ad indicare la tendenza che il CLC ha di rendere naturale il suo inserimento sia nel branco umano che con gli altri cani, già nei primi mesi di vita ne potremo fare una valutazione che se risultasse positiva vi permetterà di ottenere in seguito una buona socializzazione nella gerarchia sociale.

AGGRESSIVITA'

Questo lato del carattere ci aiuterà a comprendere il livello di reazione del CLC di fronte ad eventi che riterrà minacciosi per se o per il suo gruppo familiare, potrebbe manifestare aggressività per “proteggere” oggetti che considera di sua proprietà, come ad esempio la ciotola del mangiare; a tal proposto consiglierei di togliere la ciotola da terra ogni qualvolta smetterà di mangiare, anche se non ha completato il pasto, lasciando la ciotola a terra, anche se involontariamente, lo spingerete a considerarla una sua proprietà e potrebbe dimostrare aggressività nei confronti di chiunque vi si avvicinasse.

TEMPERAMENTO

Il temperamento vi indicherà quali siano i tempi di reazione del vostro CLC di fronte ad eventi positivi e negativi della vita quotidiana, ovviamente più veloce sarà la reazione a tali eventi, migliore sarà il suo temperamento.

TEMPRA

Sta ad indicare il livello di sopportazione del CLC di fronte a qualsiasi tipo di dolore sia fisico sia causato da situazioni stressanti o spiacevoli senza causare comportamenti pericolosi, ad esempio può capitare di trovarsi con il cane al guinzaglio imbottigliati e fermi in mezzo alla gente, questa situazione è generalmente motivo di stress per il CLC che con molta probabilità comincerà a piagnucolare e tirare per uscire da quella situazione, questo però non dovrà causare atteggiamenti pericolosi nei confronti delle persone che lo circondano.

COMBATTIVITA'

Ci aiuterà a capire la capacità di lotta del CLC verso un evento negativo, più precisamente nei confronti di chi l’ha causato, l’intrusione di un cane nel proprio branco può essere considerato un evento negativo, come lo sarà l’intrusione di un malintenzionato in casa che vi posso garantire si troverebbe in una posizione poco invidiabile e raccomandabile.

VIGILANZA

Sta ad indicare la rapidità del CLC di intuire un pericolo o l’avvicinarsi di qualcuno, sia estraneo che conosciuto, il tipo di reazione non sarà lo stress ma lo capterà molto prima di noi anche se sta dormendo, quello che valuteremo sarà la velocità con la quale se ne accorgerà.

CURIOSITA'

Sta ad indicare il livello di interessamento del tutto naturale del CLC a qualsiasi situazione senza mostrare aggressività o timore.

ISTINTO

L’istinto ci sorprenderà su tutto ciò che il CLC farà senza nessun tipo di insegnamento.